Pubblicato il 21 novembre 2014

Gran Bretagna, l’Ukip ottiene un altro seggio alla camera dei comuni

Gran Bretagna, l'Ukip ottiene un altro seggio alla camera dei comuni

Il movimento inglese anti-Europeo, Ukip, ha ottenuto venerdì 21 novembre un altro seggio alla camera dei comuni. Mark Reckless, che è uscito a settembre dal gruppo conservatore, ha sconfitto il candidato a confronto con oltre tremila voti di differenza, nelle elezioni legislative parziali a Rochester e Strood. Reckless ha superato il conservatore Kelly Tolhurst con 16.867 voti a confronto dei 13.947 voti ottenuti dall’avversario. Questo è un duro colpo per il primo ministro inglese, David Cameron poiché il suo partito conservatore è stato costantemente molto forte nel consiglio, per quanto codesto risultato attesta che le elezioni politiche del prossimo maggio non saranno per nulla che scontate per i Tories. John Curtice, esperto specializzato in politica interna della Strathclyde University, ha espresso il suo parere alla Bbc online giudicando per Nigel Farage compito arduo far sì che il successo alle legislative parziali si trasformi in seggi in parlamento alle elezioni del 2015. “Senz’altro è una notte straordinaria per l’Ukip, che rende la vita molto complicata per i grandi partiti – ha spiegato Curtice – ma la sfida che l’Ukip avrà davanti a sé è limpida”.

C’è anche da dire, che in questi mesi Cameron ha provato ad utilizzare una condotta simile a quella del Partito per l’Indipendenza del Regno Unito. Come dimostrazione possiamo riportare la sua opposizione al piano Triton o l’aver lanciato un referendum per chiedere ai cittadini se il Regno Unito dovesse o meno continuare a far parte della comunità europea.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.