Pubblicato il 30 novembre 2014

Hong Kong: ancora scontri tra manifestanti e polizia, 28 arresti

Hong Kong: ancora scontri tra manifestanti e polizia, 28 arresti

Nuovi scontri ad Hong Kong tra gli studenti manifestanti in favore della democrazia e la polizia, dopo che pacificamente avevano tentato di circondare la sede del Governatorato. Un migliaio di manifestanti nel distretto commerciale di Mong Kok, hanno tentato di forzare le transenne della polizia a protezione del palazzo. “Voglio una democrazia vera e paralizzare il Governo”, questo uno degli striscioni slogan lanciato nella giornata di oggi da alcuni dimostranti, mentre gli agenti cercavano di disperdere la folla attraverso degli altoparlanti. Un portavoce della polizia locale ha fatto sapere che fin’ora sono state fermate ventotto persone che, dal canto loro, si difendono chiedendo a Pechino di rispettare la promessa di instaurare gradualmente nell’ex colonia britannica, un sistema politico pienamente democratico.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.