Pubblicato il 6 marzo 2012

Juventus, Antonio Conte: “Perché dovremmo deprimerci?”

Juventus, Antonio Conte: Perché dovremmo deprimerci?

Juventus, Antonio Conte: “Perché dovremmo deprimerci?”

Il tecnico della Juventus, Antonio Conte, parla del momento che sta attraversando la sua squadra: “Se qualcuno vuole mettere la testa sotto la sabbia per non vedere quanto di buono abbiamo fatto fino ad ora gliela tiro fuori io per i capelli. Se la nostra autostima è in calo? Perché dovremmo deprimerci considerando il campionato straordinario che stiamo facendo? Pensiamo a dare tutto, io per primo. Contro il Chievo abbiamo pareggiato ma ce l’abbiamo messa tutta, ringrazio i miei giocatori perché escono sempre dal campo con la maglia sudata. Sarei stato più dispiaciuto se avessimo vinto e qualcuno non fosse uscito sudato. A fine stagione vedremo quanto vale il nostro massimo. Gli avversari danno sempre il 150% per batterci, non dobbiamo avere rimpianti”. Nel recupero della 23a giornata, che domani la Juve giocherà a Bologna alle 18.30, il tecnico dovrà fare a meno di Chiellini e Barzagli, entrambi infortunati; al loro posto Cacares e Bonucci.

BOLOGNA-JUVENTUS, PROBABILI FORMAZIONI

Bologna (3-4-2-1): Gillet; Raggi, Portanova, Cherubin; Garics, Perez, Mudingayi, Rubin; Ramirez, Diamanti; Di Vaio.
Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Caceres, Bonucci, De Ceglie; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe, Matri, Vucinic.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.