Pubblicato il 18 aprile 2016

Papa Francesco: “Chi segue veggenti e cartomanti segue una strada diversa da Gesù”

Il pontefice in ritorno dalla Grecia durante l’omelia a Santa Marta ha tenuto a precisare che “Chi segue veggenti e cartomanti non segue Gesù ma segue una strada diversa”

Papa Francesco: "Chi segue veggenti e cartomanti segue una strada diversa da Gesù"

Papa Francesco nell’omelia della messa celebrata alla domus di Santa Marta in Vaticano ha sottolineato che se uno “segue veggenti e cartomanti non segue Gesù ma segue una strada diversa” e dunque si riflette una incompatibilità con la fede cristiana. “Chi non entra nel recinto delle pecore per la porta – spiega ancora il Santo Padre – ma lo fa dalla finestra o da un’altra parte, è un ladro e un brigante. Lui è la porta, non ce n’è un’altra”. “Il Signore parla chiaro. Non si può entrare nella vita eterna da un’altra parte che non sia la porta, cioè che non sia Gesù. Cristo è la porta della nostra vita e non solo della vita eterna, ma anche della nostra vita quotidiana, in cui le decisioni vanno prese in nome di Gesù e non di ‘contrabbando’. Si entra nel recinto soltanto dalla porta, che è Gesù! Se seguiamo Lui, che è anche cammino, non sbaglieremo”.

Secondo Papa Francesco “è così facile la vita cristiana! Gesù è la porta; Lui ci guida nel cammino e noi conosciamo la sua voce nelle beatitudini, nelle opere di misericordia e quando ci insegna a dire ‘Padre’. Ricordatevi la porta, il cammino e la voce. Che il Signore ci faccia capire questa immagine di Gesù, questa icona: il pastore, che è porta, indica il cammino e insegna a noi ad ascoltare la sua voce”, ha detto infine il sommo pontefice.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.