Pubblicato il 21 aprile 2016

Primarie Usa: a New York vincono Donald Trump e Hillary Clinton, ko per Sanders e Cruz

Le primarie newyorkesi vengono stravinte da Trump e Hillary Clinton. “In questa campagna abbiamo vinto in tutte le regioni del Paese, da Nord a Sud, da Est ad Ovest, ma questa tappa era personale, voi newyorkesi siete sempre stati al mio fianco ed io ho sempre cercato di essere al vostro”, ha detto la Clinton dopo i risultati

Primarie Usa: a New York vincono Donald Trump e Hillary Clinton, ko per Sanders e Cruz

La corsa alle presidenziali va sempre più tingendosi di vittoria per Donald Trump e Hillary Clinton. Alle primarie di New York battono gli avversari Bernie Sanders e Ted Cruz e si avvicinano alla candidatura. Trump ha superato il 60%, con John Kasich secondo con il 25. La Clinton ha ottenuto quasi il 58% contro il 42 di Bernie Sanders. “La corsa per la nomination democratica è alle ultime battute – ha spiegato Hillary Clinton – e siamo ad un passo dalla vittoria”. “In questa campagna abbiamo vinto in tutte le regioni del Paese, da Nord a Sud, da Est ad Ovest, ma questa tappa era personale, voi newyorkesi siete sempre stati al mio fianco ed io ho sempre cercato di essere al vostro”.

Primarie Usa, New York: Trump esulta per la vittoria
Trump esulta per la schiacciante vittoria, affermando che “Cruz è stato praticamente eliminato matematicamente dalla corsa verso il numero magico, 1237, che garantisce la nomination”, ha detto in un discorso il miliardario. “Non c’è più partita arriverò alla convention da vincitore”. “Abbiamo ottenuto milioni di voti più del senatore Cruz, milioni e milioni più del governatore Kasich”. “Stiamo andando veramente alla grande, e abbiamo davanti a noi delle settimane fantastiche”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.