Pubblicato il 26 agosto 2012

Serie A: Milan battuto in casa 1-0 dalla Sampdoria

Serie A: Milan battuto in casa 1-0 dalla Sampdoria

Serie A: Milan battuto in casa 1-0 dalla Sampdoria

La Sampdoria con un gol di Costa nella ripresa fa bottino pieno a San Siro e batte il Milan alla prima di Serie A. Ecco come i due allenatori commentano la partita… Massimiliano Allegri: “Il primo tempo è stato giocato con timore ma era anche normale perché avevamo di fronte una squadra che si è difesa molto bene e il pareggio era giusto. Avevamo iniziato bene anche la ripresa, poi abbiamo preso gol sull’unico angolo che hanno calciato nel secondo tempo, noi abbiamo invece colpito due pali, c’è stato un salvataggio sulla linea e non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. Possiamo certamente fare meglio ma ci vuole tempo e a inizio campionato le partite si vincono al primo tiro in porta, ci vuole anche un briciolo di fortuna e noi non l’abbiamo avuta. Il fatto che i ragazzi abbiano però giocato col cuore anche nel finale è un buon segnale. Fare le vittime non serve a niente, dobbiamo ripartire da quanto di buono hanno fatto i ragazzi. Vista la diffidenza che c’è su questa squadra, ci sarà da crescere piano piano, all’inizio ci saranno delle difficoltà ma con serenità ed equilibrio torneremo a vincere, magari già da sabato prossimo“.

Ciro Ferrara: “Nella prima mezz’ora abbiamo avuto le occasioni per andare in vantaggio, loro hanno avuto qualche difficoltà e alla fine credo che la vittoria sia meritata anche se loro ci ha messo alle strette nel finale. Credo si sia vista una grande Sampdoria e faccio i complimenti ai ragazzi…

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.