‘omicidio’
Torino: 44enne investe e uccide 15enne con la sua Mercedes, poi fugge
di Redazione | Pubblicato venerdì 28 ottobre 2016

Torino: 44enne investe e uccide 15enne con la sua Mercedes, poi fugge

Un 15enne è morto intorno alle 3:30, poco dopo il ricovero in ospedale a causa di un incidente: investito da una Mercedes mentre attraversava corso Garibaldi. Invece di fermarsi a prestare i soccorsi, un 44 anni ...

Omicidio Yara, legale Bossetti: "Parlerà in aula ma non prima dell'ultima udienza del 10 giugno"
di Redazione | Pubblicato martedì 31 maggio 2016

Omicidio Yara, legale Bossetti: “Parlerà in aula ma non prima dell’ultima udienza del 10 giugno”

“Se Bossetti dovesse decidere rilasciare dichiarazioni spontanee in aula, lo farà nell’ultimissima udienza, il 10 giugno”. E’ quanto dichiarato dal legale dell’unico indagato per l’omicidio ...

Giallo Lidia Macchi, genetista forense: "Basta una sola cellula per identificare l'assassino"
di Redazione | Pubblicato domenica 15 maggio 2016

Giallo Lidia Macchi, genetista forense: “Basta una sola cellula per identificare l’assassino”

Sarà un esame scientifico a stabilire se sia ancora rintracciabile il dna di un uomo sulle spoglie della povera Lidia Macchi, la ragazza di 21 anni uccisa con 29 coltellate a Cittiglio il 5 gennaio del 1987: un ...

Omicidio Yara, legale Bossetti: "Fatto uno scempio della famiglia del mio assistito"
di Redazione | Pubblicato domenica 8 maggio 2016

Omicidio Yara, legale Bossetti: “Fatto uno scempio della famiglia del mio assistito”

Omicidio Yara, il legale di Bossetti: “Hanno fatto uno scempio della famiglia del mio assistito”. Sulle lettere all’altra detenuta:”Vanno contestualizzate. Bisogna capire che è in carcere ...

Omicidio Regeni, Amnesty: "Nessun secondo fine, nostra battaglia non è per motivi politici"
di Redazione | Pubblicato sabato 30 aprile 2016

Omicidio Regeni, Amnesty: “Nessun secondo fine, nostra battaglia non è per motivi politici”

Riccardo Noury di Amnesty International Italia replica a chi lo accusa di strumentalizzare il caso: “Non abbiamo secondi fini, nostra battaglia non è per motivi politici”. Sul caso Hacking Team: “Governo ...

Strage di Erba, il legale Olindo e Rosa Bazzi spiega il mistero delle intercettazioni
di Redazione | Pubblicato venerdì 29 aprile 2016

Strage di Erba, il legale Olindo e Rosa Bazzi spiega il mistero delle intercettazioni

Olindo Romano e Rosa Bazzi stanno scontando l’ergastolo in quanto ritenuti essere gli autori della vicenda nota a tutti come la ‘strage di Erba’ in cui furono uccisi e poi dati alle fiamme Raffaella Castagna, ...

Omicidio Giulio Regeni, dall'Egitto la smentita: "La polizia non l'ha arrestato"
di Redazione | Pubblicato venerdì 22 aprile 2016

Omicidio Giulio Regeni, dall’Egitto la smentita: “La polizia non l’ha arrestato”

Arriva la smentita sul presunto arresto del ricercatore italiano attraverso una fonte del ministero degli Interni del Cairo: “La polizia non ha fermato Regeni non l’ha trattenuto in alcuna sua sede, ...

Omicidio Regeni, Noury di Amnesty: "Inutile avere buoni rapporti con l'Egitto"
di Redazione | Pubblicato giovedì 21 aprile 2016

Omicidio Regeni, Noury di Amnesty: “Inutile avere buoni rapporti con l’Egitto”

Secondo un portavoce di Amnesty International Italia, le “dichiarazioni di Barani e Amoruso vomitevoli. In Italia c’è libertà di espressione, quindi anche quella di dire sciocchezze. Inutile avere ...

Omicidio Yara Gambirasio, legale Bossetti: "Le lettere hard clamoroso autogol dell'accusa"
di Redazione | Pubblicato giovedì 21 aprile 2016

Omicidio Yara Gambirasio, legale Bossetti: “Le lettere hard clamoroso autogol dell’accusa”

L’avvocato di Massimo Bossetti in merito alle lettere scambiate tra quest’ultimo e una detenuta, e che il pm ha chiesto di acquisire, ha detto: “Le lettere hard che la pm Ruggeri vuole far acquisire ...

Pietro Maso, lettera a Manuel Foffo: "Capisco perché volevi ammazzare tuo padre"
di Redazione | Pubblicato sabato 16 aprile 2016

Pietro Maso, lettera a Manuel Foffo: “Capisco perché volevi ammazzare tuo padre”

“Non posso biasimarti per quello che hai fatto. Io sono stato peggiore di te, ma posso capire perché volevi ammazzare tuo padre. Un cupo e rarefatto istinto di rivalità per catturare tutto l’affetto ...