Pubblicato il 18 aprile 2013

Texas, esplode un impianto chimico: almeno 35 morti, oltre 160 feriti

Texas, esplode un impianto chimico: almeno 35 morti, oltre 160 feriti

Texas, esplode un impianto chimico: almeno 5 morti, oltre 160 feriti

La polizia comunica che lo scoppio avrebbe provocato tra i 35 e i 40 morti e oltre 160 feriti. L’incendio è sotto controllo, ma non ancora spento. L’opera dei pompieri contro l’enorme rogo sviluppatosi dopo l’esplosione dell’impianto di fertilizzanti a West, in Texas (Usa) è complicata dalla nube tossica che ne è scaturita. Cinque vigili del fuoco sono tuttora dispersi. “Non ci sono prove che non si tratti di un incidente”, aggiunge la polizia. Chiuso lo spazio aereo sopra la fabbrica. Vasta l’area investita: 10 edifici dell’impianto in fiamme e decine di case danneggiate nel raggio di 5 km. Le autorità sospettano che l’esplosione sia stata causata da un camion o vagone contenente una grande quantità di ammoniaca che in qualche modo ha preso fuoco. L’ammoniaca, in determinate condizioni, può diventare combustibile o esplosivo. Il presidente USA, Obama ha dichiarato: “Oggi le nostre preghiere vanno al popolo di West, Texas all’indomani della notte scorsa esplosione mortale in uno stabilimento di fertilizzanti. Una comunità affiatata è stato scosso, e buono, laborioso popolo hanno perso la vita. Voglio ringraziare i soccorritori che hanno lavorato senza sosta per tutta la notte per contenere la situazione e curare i feriti. La mia Amministrazione, attraverso la FEMA e altre agenzie, è in stretto contatto con i nostri partner locali e statali per terra per assicurarsi che non vi siano bisogni insoddisfatti, ricerca e soccorso e le operazioni di risposta continua. Occidentale è una città che molti texani tenere vicino e caro al loro cuore, e come i residenti continuano a rispondere a questa tragedia, avranno il sostegno del popolo americano”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.