Pubblicato il 27 febbraio 2012

Costa Allegra: incendio sulla nave, finisce alla deriva delle Seychelles

Costa Allegra: incendio sulla nave, finisce alla deriva delle Seychelles

Costa Allegra: incendio sulla nave, finisce alla deriva delle Seychelles

La Costa Allegra, a causa di un incendio a bordo, si trova al momento alla deriva delle Seychelles. La nave, appartenente alla Costa Crociere, così come la Costa Concordia, conta 1049 passeggeri, di cui 636 passeggeri di varie nazionalità e 413 membri di equipaggio. In base a quanto emerge gli italiani a bordo sarebbero 212 tra passeggeri e membri dell’equipaggio. Il comando generale delle Capitanerie di porto fa sapere che “la Costa Allegra resta al momento senza propulsione, ma i mezzi di comunicazioni dell’unità risultano funzionanti. Le condizioni meteo marine in zona danno mare stato 4 con raffiche di vento a 25 nodi”. Il comandante della nave ha spiegato alla capitaneria che “l’incendio è stato spento e i passeggeri sono in buona salute”.

Costa Allegra alla deriva delle Seychelles

La nave si trova al momento a circa 20 miglia da Alphonse Island, a circa 200 miglia a largo delle Seychelles, nell’Oceano indiano. Il console d’Italia a Mahé (Seychelles), Claudio Izzi ha voluto tranquillizzare dichiarando che “nessuno degli oltre mille passeggeri si trova in pericolo”, affermando inoltre: “Non credo assolutamente si possano verificare attacchi di pirateria. Inoltre a bordo vi sono nove militari del Reggimento San Marco ben addestrati disposti a proteggere i civili”. La prima nave raggiungerà la Costa Allegra alle ore 24 di questa sera.

Leggi anche: