Pubblicato il 25 febbraio 2012

Gerry Scotti devolverà in beneficenza la pensione da parlamentare

Gerry Scotti devolverà in beneficenza la pensione da parlamentare

Gerry Scotti devolverà in beneficenza la pensione da parlamentare

Gerry Scotti, il noto presentatore tv, percepirà tra dieci anni una pensione da ex parlamentare di 2300 euro. Ma lui ha preso una decisione in merito già da adesso: il suo compenso lo devolverà alle famiglie dei caduti. Ad annunciarlo è lo stesso conduttore che a ‘Verissimo‘ dichiara: “Non mi piace parlare di un’esperienza a cui ho dato poco e dalla quale ho ricevuto poco, ma dopo la bufala circolata in internet, secondo la quale io percepirei da vent’anni ben novemila euro al mese come ex parlamentare, voglio fare un po’ di chiarezza”.

Il conduttore di ‘The money drop’ e ‘Chi vuol essere milionario?’ durante l’intervista, che andrà in onda su Canale 5 oggi pomeriggio, spiega le sue motivazioni: “Avendo versato i contributi, avrò diritto a percepire all’età di 65 anni, ossia tra 10 anni, una pensione come ex parlamentare di 2.300 euro al mese. Siccome ritengo di non aver fatto in quel ruolo tutto il mio dovere, ho deciso unilateralmente di devolvere tra 10 anni, quando ne avrò diritto, quei 2.300 euro al mese alle famiglie dei caduti nell’adempimento del proprio dovere, delle forze dell’ordine, insomma, di tutti quelli che per lo Stato, la Repubblica, hanno immolato la propria vita”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.