Pubblicato il 6 febbraio 2012

Milan, Ibrahimovic: per il giudice sportivo sono 3 i turni di squalifica

Milan, Ibrahimovic: per il giudice sportivo sono 3 i turni di squalifica

Arriva la decisione del Giudice Sportivo in merito alla squalifica dopo l’espulsione di Zlatan Ibrahimovic in Milan-Napoli, per atteggiamento violento nei confronti di Aronica. La pena è di tre giornate di squalifica, che porteranno conseguentemente lo svedese a saltare anche la sfida scudetto del 25 febbraio, Milan-Juventus. L’attaccante dei rossoneri ha ammesso ai microfoni di ‘Striscia la Notizia’ di aver fatto una cavolata: “Ho fatto una cavolata. Succede, succede. Devo imparare quando sbaglio. Non servivano le telecamere per quello che ho fatto. Ho sbagliato. Ho fiducia nella squadra. Farà bene anche senza di me”. Il sito dell’A.C. Milan, in merito alla vicenda, comunica che impugnerà la decisione del Giudice Sportivo che ha inflitto al proprio tesserato Zlatan Ibrahimovic la squalifica per tre giornate di gara.

L’amministratore delegato dei rossoneri, Adriano Galliani, difende il gesto dello svedese: “Leggo opinioni catastrofiche ma non c’è stata nessuna violenza. Credo dunque che non potrà avere più di due giornate. Il gesto di Aronica su Nocerino? Io l’ho visto, l’arbitro no”.

Ecco l’elenco delle partite che l’attaccante del Milan dovrebbe saltare: Udinese-Milan, 11 febbraio; Cesena-Milan, 19 febbraio; Milan-Juventus, 25 febbraio.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.