Pubblicato il 20 novembre 2014

E’ morto Mike Nichols, il regista premio Oscar con ‘Il laureato’

E' morto Mike Nichols, il regista premio Oscar con 'Il laureato'

È morto a 83 anni Michael Igor Peschkowsky, meglio noto come Mike Nichols, il regista del film premio Oscar, ‘Il laureato’. Nichols era sposato con la giornalista Diane Sawyer. E’ stato catalogato nella generazione che subentrò alla classicità hollywoodiana e che asfaltò il terreno per la nuova Hollywood, quella dei nostri giorni dove possiamo ammirare i vari Coppola, Spielberg e Scorsese. Tempo fa il regista confessò in una intervista che la scena de ‘Il laureato’ a cui fosse più legato era quella finale: “La cosa che mi piace di più sono gli ultimi tre minuti del film, durante i quali i due giovani stanno seduti sull’autobus, frastornati e totalmente consapevoli di non aver risolto alcunché”. Si tratta di uno scatto finale che fotografa una generazione che rincorre i suoi sogni sicura di poterli realizzare. La voglia di fotografare la realtà è una costante che il premio oscar alla regia proprio con ‘Il Laureato’, si portò dietro in tutti i suoi film. Gli si viene dato anche il merito di aver lanciato il grandissimo attore Dustin Hoffman, nominato Miglior attore protagonista, sempre con ‘Il Laureato’. Hollywood e il mondo intero piangono oggi non un regista, ma “Il regista”. L’ultimo film diretto fu ‘La guerra di Charlie Wilson’ del 2007 con Tom Hanks, Philip Seymour Hoffman e Julia Roberts. Addio Michael!

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.