Pubblicato il 8 maggio 2016

Femminicidio, candidato sindaco Roma Giachetti: “Dipingiamo una panchina di rosso”

“Dipingiamo una panchina di rosso contro la violenza sulle donne”, è quanto scritto su Facebook dal candidato sindaco a Roma Giachetti: “Proseguiremo con questa iniziativa in ogni quartiere di Roma per sottolineare l’importanza della battaglia culturale contro il femminicidio”

Femminicidio, candidato sindaco Roma Giachetti: "Dipingiamo una panchina di rosso"

Roberto Giachetti, candidato del centrosinistra a sindaco di Roma alle prossime Amministrative di Giugno, ha scritto sul suo profilo ufficiale Facebook un post sulla partecipazione all’iniziativa organizzata in viale Marx, per la sensibilizzazione contro il femminicidio, colorando una panchina di rosso. “Contro la violenza sulle donne – spiega Giachetti – dipingiamo una panchina di rosso. Questa campagna è nata grazie a un libraio di Torino e la stiamo replicando grazie al mensile ‘Fermenti, Ingrandimenti’ nel quartiere di Casal de’ Pazzi dopo una prima iniziativa nel quartiere Torraccia”. “Proseguiremo con questa iniziativa in ogni quartiere di Roma per sottolineare l’importanza della battaglia culturale contro il femminicidio. Faccio dunque appello ai nostri sostenitori per attivarsi nei loro quartieri e per lanciare questo messaggio in tutta la città”, scrive infine.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.