Pubblicato il 25 dicembre 2011

Papa Benedetto XVI: “Il signore faccia cessare le violenze in Siria”

Papa Benedetto XVI: "Il signore faccia cessare le violenze in Siria"

Il Papa Benedetto XVI ha fatto gli auguri ai popoli del mondo in 65 lingue diverse. Un’attenzione particolare verso la Siria di cui il pontefice ha detto: “il signore faccia cessare le violenze in Siria, dove tanto sangue è già stato versato”. Continua gli auspici di pace e serenità per l’Africa: “Invochiamo il divino soccorso per le popolazioni del Corno d’Africa, che soffrono a causa della fame e delle carestie, talvolta aggravate da un persistente stato di insicurezza. La nascita del Salvatore sostenga le prospettive di dialogo e di collaborazione in Myanmar, nella ricerca di soluzioni condivise. Il Natale del Redentore garantisca stabilità politica ai Paesi della Regione africana dei Grandi Laghi ed assista l’impegno degli abitanti del Sud Sudan per la tutela dei diritti di tutti i cittadini”.

Benedetto XVI conclude il discorso augurando “Buon Natale ai romani e agli italiani! La nascita di Cristo Salvatore e l’accoglienza gioiosa del suo Vangelo di salvezza rinnovino i cuori dei credenti, portino pace nelle famiglie, consolazione ai sofferenti e aiutino gli abitanti dell’intero Paese a crescere nella reciproca fiducia per costruire insieme un futuro di speranza, più fraterno e solidale”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle migliori news del giorno? Clicca su mi piace:

Leggi anche:

Aggiungi un Commento

You must be Logged in to post comment.